Condividi valore su Facebook

Condividi valore su Facebook Illustrazione: Gaia Nasi

Nell’era dei social network è cambiato molto il nostro modo di comunicare, di scrivere, ma soprattutto di leggere e di “guardare” i testi online. È, quindi, necessario sapersi orientare e destreggiarsi in questi nuovi strumenti, attraverso il loro costante utilizzo e la loro conoscenza.

Come condividere le nostre idee ed il nostro valore ai fan?

Partiamo da Facebook e dalla sua natura di “talk show”, di salotto virtuale in cui si rimane sempre in contatto con i propri amici e con le pagine per le quali coltiviamo gli stessi interessi e passioni. Su Facebook è necessario conversare, creare interconnessioni, dialogare con le persone, saper scrivere, raccontare delle storie uniche ed interagire con i propri fan/clienti.

Affinché i risultati vadano a buon fine è importante sapere che:
● è necessaria una conoscenza accurata degli strumenti offerti dal social network;
● la presenza online non può essere improvvisata: occorre, quindi, che la pagina Facebook sia ben strutturata, ottimizzata e sempre aggiornata;
● creare un piano editoriale sarà fondamentale per declinare in maniera operativa i nostri obiettivi, determinare il posizionamento e l’identità del brand o della persona, capire gli interessi e le passioni del nostro target;
● bisogna inserire contenuti che colpiscano il nostro pubblico.
Praticamente i verbi da tenere sempre a mente sono: informare, coinvolgere e fidelizzare.

Come scrivere per Facebook

Non esiste un post perfetto, ma ci sono vari modi per renderlo popolare e visibile al tuo pubblico. Ecco quali:

  • In base al tuo piano editoriale condividi argomenti che interessano i tuoi fan, l’importante è che siano: divertenti, utili e vantaggiosi;
  • Sii breve, conciso ed esaustivo: crea post corti usando circa 100 caratteri. In questo modo sarai più visibile e potrai ricevere in media il 60% in più di like, commenti e condivisioni. Alcune ricerche sostengono che usare meno di 80 caratteri generi il 15% in più di engagement;
  • Abbrevia i link con servizi di “url shortener”, come bit.ly, goo.gl, ow.ly;
  • Inserisci sempre una “Call-to-Action”, possibilmente in chiusura del post e meglio se sottoforma di domanda;
  • L’uso delle emoticons ti può differenziare dagli altri e identificare un tuo stile comunicativo;
  • Usa la punteggiatura responsabilmente: il punto, la virgola, il punto esclamativo, il punto interrogativo, i due punti, il punto e virgola ecc. sono parte integrante della scrittura e, anche sui social network, devono rispettare le regole “base”. Usa i segni di interpunzione per rendere i testi più chiari e comunicativi;
  • No ai refusi, controlla e ricontrolla il testo prima di pubblicare;
  • Usa foto di qualità e ricorda che anche la parte visual è importante: album, foto e video hanno engagement elevato;
  • Usa gli hashtag, ma non esagerare!
  • Chiedi sempre ciò che vuoi: chiedere un’opinione o semplicemente invitare a “riempire gli spazi vuoti” può far crescere l’engagement fino al 90%;
  • Per aumentare le visibilità del post tagga altre pagine Facebook, ovviamente se in linea con l’argomento condiviso.

E per concludere… meglio KISS!

KISS è un acronimo usato nell’informatica, che sta per “Keep It Simple, Stupid”, ossia “falla semplice, stupido” o, in alternativa, “Keep It Short and Simple”. Il senso è sempre lo stesso: mantenere uno stile di scrittura semplice e lineare.

In particolare, nella scrittura sui social si preferisce puntare alla:

Semplicità, l’italiano è una lingua ricca di vocaboli, tanto che offre un’ampia scelta di espressioni che hanno lo spesso significato: è sempre preferibile usare la parola più semplice;
L’uso di un linguaggio simil-colloquiale, in base al tono of voice dell’azienda o della persona che stiamo rappresentando è preferibile utilizzare uno stile informale, quotidiano, da conversazione, con uso del “tu” quando è possibile;
Brevità, perché il tempo web è minore del tempo reale ed il lettore va catturato subito, con testi brevi, sintetici e concentrati.

Parole chiave: #, #

Rubrica: Scrivere sui social, Top post

  • Scritto da:

  • Giusy Congedo
  • Laureata in Comunicazione e specializzata nella comunicazione attraverso i social media ed il web 2.0, con qualifica di “Tecnico Marketing e Comunicazione web 2.0″, collaboro con realtà pubbliche, aziende private e con altri freelance esperti del settore, tra cui Paolo Ratto. Sono Hootsuite Ambassador per l’Italia (Volunteer Position) e Community Manager Freelance per diversi brand e progetti digitali. Contributor per Communitymanagerfreelance.it


Commenta su Facebook

commenti

Email
Print