Gli esercizi di stile di Scrivo.me

Gli esercizi di stile di Scrivo.me

La traccia originale

Joyciano

Lei quel giorno che eravamo chiusi tra i volumi della biblioteca con quella sua pettinatura cotonata e turchina che il parrucchiere chissà quanta lacca spruzza ogni volta che lei va lei dietro un vetro un poco opaco lei che legge Oggi forse Gente lei che non sente lei che legge sempre ed io tic tic e poi ancora tic tic e poi continuo tic toc e poi bum bum tomp tomp sul vetro opaco e lei legge dietro gli occhiali opachi Dio mio dopo quel tic toc bum e crac non avevo più fiato si dissi che ero un lettore in un corpo di uomo e lei era lettrice in corpo di donna e siamo tutti corpi ed è stata una delle poche cose giuste che ho detto in vita mia ma non vidi che capiva o non sentiva dapprincipio non volevo andare guardavo solo in giro volumi uomini occhialuti studenti che preparano tesi copiano appunti e pensavo a tante cose la gioventù il tempo passato e lei non sapeva che mi serviva Roland Barthes si era Barthes e lei non sapeva e gli studenti dicevano qualcosa ed era tardi ma che ore si erano fatte meglio ticchettare forse pensavo che quegli occhiali lei non vede o forse i capelli la lacca entrata nelle orecchie e lei non sente con quella cosa attorno alla testa ed io povero diavolo mezzo arrostito da quell’agosto e le ragazze ridevano che io ticchettavo Oh quel telefono laggiù in fondo  Oh e le finestre  la porta qualche volta si apre ma lei non si volta e il mio cuore batteva come impazzito  e se lei avesse chiesto se volevo un libro sì le avrei detto sì  lo voglio  sì.

Parole chiave: #, #

Rubrica: Esercizi di stile, Top post

  • Scritto da:

  • Mi occupo di estetica, scrittura e filosofia del linguaggio. Ho pubblicato testi su Wittgenstein, sull’estetica di Croce, sulla fisica quantistica e tradotto testi di Hegel e Schrödinger. Amo Bach e Proust, scrivere e suonare il pianoforte. Collaboro con la rivista «Complessità» e insegno filosofia nei licei.


Commenta su Facebook

commenti

0 Comments

Trackbacks/Pingbacks

  1. Gli Esercizi di stile di scrivo.me | orlando furioso - [...] Avete ggià giocato con Raymond Quenau? La redazione di scrivo.me si sta cimentando in qeuste vacanze con personali esercizi ...
Email
Print