Una toolbar per self-publisher

Una toolbar per self-publisher

Siete tra quegli autori che passano almeno mezza giornata a spulciare la rete alla ricerca delle ultime novità in fatto di self-publishing? O magari siete uno scrittore che vorrebbe cimentarsi ma ha bisogno di quel consiglio giusto per poter partire nel migliore dei modi. O ancora, avete finito il vostro romanzo e ora vi tocca capire come fare a pubblicarlo e a promuoverlo al meglio. Il web è grande, si sa, la fuffa è tanta e una guida esperta non farebbe affatto male.

Beh, oltre ai nostri articoli (!), adesso gli autori indie hanno a disposizione uno strumento in più: si tratta di una toolbar, cioè di una di quelle barre degli strumenti che si possono aggiungere al nostro browser, il programma con cui navighiamo, fatta su misura per i self-publisher. L’hanno costruita insieme  quelli della Self-Publishing Review e Alexa (che, guarda caso, è una società di Amazon).

La barra s’installa solamente su Firefox e Internet Explorer (niente Google Chrome o Safari, ahinoi) e offre una serie di link utili suddivisi per categoria: 

  • Creazione di libri
  • Strumenti di revisione
  • Servizi editoriali
  • Strumenti di promozione
  • Networking
  • Risorse

Tra le risorse, in particolare, ci sono alcuni dei siti di riferimento made in USA per self-publisher e pure qualche libro gratis! La toolbar s’installa rapidamente, è totalmente gratuita, non richiede nemmeno registrazioni o email o password. Naturalmente, se andate a spulciare i termini di servizio, scoprite che essa raccoglie dei dati sulla vostra navigazione, alcuni dei quali possono contribuire a identificarvi. Ma state tranquilli: questa opzione può essere disattivata accedendo alle opzioni della barra, quella rotellina che si trova all’estrema destra.

Parole chiave: #, #, #

Rubrica: L'Edicola, Top post

Commenta su Facebook

commenti

Email
Print