Ipse dixit: Neil Gaiman

Ipse dixit: Neil Gaiman
 Consigli in pillole, tra il serio e il faceto, dei grandi scrittori. 
  • Scrivi.
  • Metti una parola dietro l’altra. Trova la parola giusta, scrivila.
  • Finisci ciò che stai scrivendo. Anche se hai altro da fare, finisci, finisci.
  • Mettilo da parte. Poi leggilo facendo finta di non averlo mai letto prima. Fallo vedere ad amici di cui rispetti il giudizio e a cui piacciono cose del genere.
  • Ricordati: quando qualcuno ti dice che qualcosa non va o a suo parere non funziona, ha quasi sempre ragione. Quando ti dice esattamente cos’è che non va secondo lui e come dovresti aggiustarlo, ha quasi sempre torto.
  • Aggiusta ciò che hai scritto. Ricorda che affinché tu possa eventualmente raggiungere la perfezione, dovrai lasciar stare, passare ad altro, cominciare a scrivere un’altra cosa. La perfezione è come inseguire l’orizzonte. Non smettere mai di muoverti.
  • Ridi delle tue battute.
  • La regola principale della scrittura è che, se hai abbastanza sicurezza e fiducia, puoi fare tutto quello che ti pare. (Questa potrebbe essere una regola sia per la vita che per la scrittura. Ma per la scrittura funziona davvero.)

Neil Gaiman

 

Parole chiave: #

Rubrica: Ipsi dixerunt, Top post

Commenta su Facebook

commenti

Email
Print