Ipse dixit: Chuck Palahniuk

Ipse dixit: Chuck Palahniuk
 Consigli in pillole, tra il serio e il faceto, dei grandi scrittori. 

 Quando non avete voglia di scrivere, programmate un timer da cucina su un’ora (o mezz’ora) e sedetevi a scrivere finché suona il timer. Se ancora odiate scrivere, siete liberi dopo un’ora. Ma normalmente, giunti al momento in cui suona il timer, sarete così coinvolti dal vostro lavoro, vi piacerà così tanto che continuerete. Invece di un timer da cucina, potete fare un carico di vestiti nella lavatrice o nell’asciugatrice e usare quello per dare un tempo al vostro lavoro. Alternare il compito cerebrale della scrittura con il lavoro meccanico della lavanderia o del lavaggio dei piatti vi darà le pause necessarie perchè giungano nuove idee e ispirazioni. Se non sapete cosa seguirà nella storia… pulite il bagno. Cambiate le lenzuola. Cristo Santo, togliete la polvere al computer. Un’idea migliore arriverà.

Chuck Palahniuk

 

Parole chiave: #

Rubrica: Ipsi dixerunt, Top post

Commenta su Facebook

commenti

Email
Print