Scarica (gratis) il primo ebook di #Twiscrivo

Scarica (gratis) il primo ebook di #Twiscrivo Illustrazione: Libero Gozzini / Mimaster

cover-2E alla fine ce l’abbiamo fatta. Come promesso abbiamo realizzato l’ebook di  #Twscrivo.

Alcuni giorni fa dall’account Twitter di @scrivome avevamo lanciato il gioco. In questo primo caso il tema era l’incipit  “Era una notte buia e tempestosa…”. Ai partecipanti era stato chiesto soltanto di accompagnare le loro storie con l’hashtag #twiscrivo, in modo da aggregare i testi. Il gioco è stato ben accolto: circa 600 twiscrittori e oltre 2000 tweet sul tema della notte buia e – appunto – tempestosa.

Fra tutti i testi pubblicati su Twitter, la redazione di scrivo.me ne ha scelti 99 da inserire in questo ebook, ora reso disponibile gratuitamente. La selezione è stata sin troppo difficile, la qualità prodotta dal gioco era davvero sorprendente. Ma avremo modo di giocare ancora. E di fare altri ebook assieme.

Nel frattempo puoi scaricare il file gratis di Era una notte buia e tempestosa da questa pagina, in formato ePub o in formato Mobi:

 

Scarica l’ebook in formato  ePub Scarica l’ebook in formato  Mobi

Un grazie speciale a Luca Bianchini, Tito Faraci, Nicola Lecca e Alessandro Raveggi, che ci hanno aiutato a diffondere l’hastag #twiscrivo su Twitter e poi hanno giocato a #twiscrivere con noi; a Giorgio Bellante, che ha tentato di insegnarci la difficile arte di impaginare un ebook; a Libero Gozzini e gli amici di Mimaster che ci hanno regalato la bella immagine usata per la copertina. Un grazie speciale a tutte le cinquecento e passa persone che per tre giorni e per tre notti buie e tempestose hanno partecipato alla prima edizione #Twiscrivo.

 

Parole chiave:

Rubrica: Top post, Twiscrivo

Commenta su Facebook

commenti

3 Commenti

  1. In effetti anche a me non riesce scaricarlo…

    Mi piace(5)Non mi piace(1)
    • Anch’io non riuscivo usando Firefox, poi con Internet explorer sì.

      Mi piace(3)Non mi piace(0)
  2. Scusate, stiamo mettendo a posto la cosa. Al momento potete scaricare i file cliccando col tasto destro del mouse sul link e scegliere dal menu contestuale la voce «Salva destinazione con nome…». Successivamente potete caricare il file sul vostro dispositivo di lettura o, se ne siete sprovvisti, potete leggerlo (ma questo vale solo per il file EPUB) con Adobe Digital Editions (sia per Mac che per Pc), scaricabile gratuitamente dal sito Adobe.

    Mi piace(3)Non mi piace(0)

Trackbacks/Pingbacks

  1. Era una notte buia e tempestosa… | @PhebbreAlta - [...] streghe”  di Roald Dahl, giusto per sbloccare la penna. Lo stesso tweet viene pubblicato in e-book tra i ...
  2. Era una notte buia e tempestosa… | @PhebbreAlta - […] streghe”  di Roald Dahl, giusto per sbloccare la penna. Lo stesso tweet viene pubblicato in e-book tra i ...
Email
Print