Una storia magica da raccontare con la computer grafica

Una storia magica da raccontare con la computer grafica Foto: www.bigrock.it/contest

Quante volte ci è capitato di leggere una storia e di vedere i suoi personaggi e le sue situazioni prendere vita davanti ai nostri occhi, quasi come una visione lisergica? I bambini ci riescono benissimo, gli adulti, forse, hanno bisogno di qualche stimolo in più. Magari tecnologico.

A Ca’ Tron di Roncade, un borghetto nel trevigiano non lontano da Venezia, c’è questa “scuola” che si definisce “Institute of Magic Technologies” e che fa esattamente questo: realizza visioni, e lo fa con la computer grafica, che è per l’appunto la magia dei nostri giorni. Si chiama Bigrock e insegna a chi ne ha voglia a usare la tecnologia per realizzare piccoli miracoli della fantasia: avete presente la Pixar o anche la Disney? Ecco, una roba così.

I bigrockers hanno però bisogno di storie che vale la pena convertire in video e app e altre diavolerie digitali, e per questo hanno pensato bene di lanciare un contest per trovare una storia da proiettare al cinema. Partecipare sembra facile, ma come sappiamo bene noi che organizziamo XWriting, la creatività da sola non basta e anzi funziona meglio all’interno di un sistema di regole. E questo vale anche per Bigrock: la storia che cercano deve essere emozionante, intensa, ben scritta, ma soprattutto deve avere questi requisiti:

  • il primo è il tema obbligatorio: “la comunicazione attraverso la tecnologia”
  • il secondo è che non devono esserci personaggi umani o animali reali, ma solo oggetti veri o inventati
  • il terzo è che la storia deve svolgersi in un un numero limitato di ambienti
  • il quarto è che i personaggi non devono parlare; ma in fondo chi ha bisogno delle parole per esprimere un sentimento?
  • il quinto è che la durata della storia non deve superare i due minuti
  • il sesto e ultimo è che l’ambientazione può essere un mix di luoghi reali e luoghi “creati” dal computer

C’è tempo fino al giorno di Natale per inviare la propria proposta attraverso il loro sito. Nelle sei settimane successive i maghi di Bigrock la realizzeranno insieme al vincitore e il cortometraggio prodotto verrà proiettato al cinema il 27 febbraio 2014 durante il Bigredcarpet. E se vincete il contest fateci un fischio!

Parole chiave: #, #, #, #, #

Rubrica: L'Edicola

Commenta su Facebook

commenti

2 Commenti

  1. Io penso che rock teschi sia belissimo e sopra tutto la ragazza che lo conduce cioe Valentina e umbe bella e spero che mi chiami nel suo programma :ciao da veronica

    Mi piace(0)Non mi piace(0)
  2. ciao sono veronica e mi piace molto

    Mi piace(1)Non mi piace(0)
Email
Print