Giochiamo a descrivere un’immagine in 15 parole

Giochiamo a descrivere un’immagine in 15 parole

Il grande architetto tedesco Ludwig Mies van der Rohe divenne famoso per alcuni motti tra i quali i più noti sono “Dio è nei dettagli”  (che riprendeva quanto sostenuto da uno dei massimi autori di tutti i tempi, Gustave Flaubert: “il buon Dio è nei particolari”)  e “meno è più”. Tradotti in termini letterari essi sottolineano da un lato l’importanza cruciale dei dettagli e dall’altro la necessità di un uso misurato ed essenziale delle parole.

Applichiamo questi 2 motti a uno scopo, abbastanza semplice: descrivere questa immagine usando solo 15 parole. Non 14 o 16 ma 15. Senza utilizzare naturalmente i termini bici e bicicletta.

[Autunno] in Passeggiata, again

 

Potete giocare sulla nostra pagina Facebook e su Twitter, fino a martedì 12 novembre. Il direttore di Scrivo.me regalerà la sua copia del libro Tutti primi sul traguardo del mio cuore, di Fabio Genovesi, all’autrice/autore della miglior descrizione. Buon lavoro e buon divertimento.

 

La (bella) foto è di Fabrizio Sciani

Parole chiave: #

Rubrica: Giochi

  • Scritto da:

  • Edoardo Brugnatelli
  • Nato nel 1956 (era presidente Gronchi). Laurea in Filosofia all’Università di Pavia. Per anni ho giocato (da brocco) a rugby. Suono male diversi strumenti a corda. Lavoro in Mondadori dal 1990: ho cominciato come redattore e ho finito per dirigere una collana (questo ci dice che c’è una speranza per tutti). Ho tre figli e un giro vita importante. Sto imparando il bergamasco.


Commenta su Facebook

commenti

Email
Print